FORMAGGI ITALIANI DI VACCA

ASIAGO D.O.P. PRIMONERO - Cod. 47.00
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio a latte intero dal gusto delicato e gradevole a produzione limitata. L’odore richiama sentori riferibili in maniera netta allo yogurt, al burro. Prendendolo tra le dita si percepisce morbido, ma non adesivo, ne untuoso.
MEZZANO DI MALGA D’ALPEGGIO - Cod. 47.01
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio tipico dell’Altopiano prodotto durante i mesi estivi. Secondo la stagionatura la crosta si colora fino ad arrivare a marrone scuro. La pasta è compatta con tipica occhiatura ad occhio di pernice. Il colore è giallo paglierino con sapori di erbe e fiori di montagna. Stagionatura tra 4 e 6 mesi.
VECCHIO DI MALGA D’ALPEGGIO - Cod. 47.01b
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio tipico dell’Altopiano prodotto durante i mesi estivi. Secondo la stagionatura la crosta si colora fino ad arrivare a marrone scuro. La pasta è compatta con tipica occhiatura ad occhio di pernice. Il colore è giallo intenso con sapori di erbe e fiori di montagna. Nota piccante. Stagionatura minima 12 mesi.
 
STRAVECCHIO DI MALGA D’ALPEGGIO - Cod. 47.02
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio tipico dell’Altopiano prodotto durante i mesi estivi. Secondo la stagionatura la crosta si colora fino ad arrivare a marrone scuro. La pasta è compatta con tipica occhiatura ad occhio di pernice. Il colore è giallo scuro con sapori di erbe e fiori di montagna. Piccante. Stagionatura minima 15 mesi.
STRAVECCHIO DI MALGA - Cod. 47.03
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Grande formaggio d’alpeggio dell’Altopiano di Lavarone. La sua crosta è spessa e liscia dal colore marrone. La pasta è giallo intenso dall’occhiatura fine. Quando è stravecchio il gusto è pronunciato ed unico con sentori di pascolo estivo. La crosta può essere lavata con vino rosso.
 
MEZZANO NEL VINO - Cod. 47.04
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio tipico dell’altopiano d’Asiago prodotto durante i mesi estivi. La crosta durante la stagionatura viene lavata con il vino conferendo al prodotto un gusto delicato. La pasta è compatta con tipica occhiatura a occhio di pernice.
BAGOSS D'ALPEGGIO di Bagolino - Cod. 47.05
Lombardia - forma intera, peso 18 - 20 Kg Formaggio a pasta dura prodotto con latte crudo di vacca di razza Bruno Alpina. La pasta è granulosa, dall’occhiatura fine. Il suo colore è giallo intenso dovuto alla presenza di zafferano. Profuma di olio di lino e di erbe, fiori di montagna. Il sapore è intenso lungo al palato. Il suo affinamento dura fino a 4 anni. Può essere chiamato anche Grana Bresciano.
BASTARDO - Cod. 47.06
Veneto - forma intera, peso 2 Kg Tipico formaggio riscoperto proveniente dal massiccio del Monte Grappa. Prodotto con latte misto. Il profumo di montagna e pasta in occhiatura fine.
BETTELMATT - Cod. 47.07
Lombardia - forma intera, peso 4 - 5 Kg Appartiene alla famiglia delle tome della montagna ossolana, di cui rappresenta un cru particolarmente pregiato. Si dice che il gusto particolare di tutte le tome della Val d’Ossola abbia origine da un’erba particolare, la mottolina, che cresce soltanto in questa valle. Ma è il pascolo nel suo complesso che trasferisce al formaggio le sue specificità organolettiche. Il Bettelmatt viene prodotto solo nei mesi estivi.
BITTO Valtellina D.O.P. - Cod. 47.08
Lombardia - forma intera, peso 7 - 8 Kg Formaggio della Valtellina prodotto solo in alpeggio durante l’estate. La crosta è liscia tendente dal giallo all’arancione chiaro. La pasta è semidura secondo la stagionatura, di colore giallo paglierino. Il sapore è intenso con retrogusto di erbe e fiori di montagna. E’ disponibile in diverse annate di stagionatura.
 
BRA DURO D'ALPEGGIO D.O.P. - Cod. 47.09
Piemonte - forma intera, peso 4 - 5 Kg Tipico formaggio delle Valli Cuneesi. Può essere di due tipi: tenero o duro. La crosta è scura, arancione, la pasta presenta un’occhiatura media. Il sapore è dolce, più deciso dopo 6 mesi.
CACIOCAVALLO PODOLICO - Cod. 47.10
Basilicata - forma intera, peso 2 Kg Raro formaggio a pasta filata prodotto con latte di vacca di razza Podolica. Ha la forma di fiaschetta tipica del Sud. Il sapore è avvolgente con retrogusto di sottobosco di macchia mediterranea.
 
CACIOCAVALLO SILANO D.O.P. - Cod. 47.11
Calabria - forma intera, peso 1,2 Kg Formaggio calabrese a pasta filata dalla crosta chiara se giovane, e giallo intenso se è invecchiato. La pasta è compatta con piccole screziature. Il sapore tende dal dolce al piccante.
 
CARNIA D'ALPEGGIO ESTIVO - Cod. 47.12
Friuli - forma intera, peso 4 - 5 Kg Formaggio prodotto in Alta Carnia nelle poche latterie rimaste nelle montagne che confinano con Austria e Slovenia. La crosta è liscia e spessa dal colore giallo. Il sapore ricorda fieno fresco e fiori. Diventa molto intenso dopo un anno di stagionatura.
CASERA CROTTO della Valtellina D.O.P. - Cod. 47.13
Lombardia - forma intera, peso 4 - 5 Kg Formaggio cugino del Bitto. Viene prodotto tutto l’anno e può essere affinato per più di dodici mesi. La crosta è liscia e la pasta è compatta con una leggera occhiatura.
CASTELMAGNO D'ALPEGGIO ESTIVO D.O.P. - Cod. 47.14
Piemonte - forma intera, peso 5 - 6 Kg Formaggio prodotto in alta montagna nel paese di Castelmagno, nel Cuneese e in tutta la Val Grana. È un formaggio a pasta rotta, friabile, di colore bianco, dal sapore intenso di latte. Può diventare erborinato dopo lungo tempo di affinamento.
FONTINA D'ALPEGGIO ESTIVO D.O.P. - Cod. 47.15
Val d’Aosta - forma intera, peso 7 - 8 Kg Formaggio prodotto in tutta la Valle d’Aosta con latte proveniente da vacche di razza Valdostana. La crosta viene lavata con acqua e sale tutti i giorni e dopo 3 mesi viene marchiata. Il colore è arancione e il gusto è tipicamente dolce con note floreali.
FORMAGGIO SALATO - Cod. 47.16
Friuli - forma intera, peso 5 Kg Tipico formaggio dell’Alta Carnia. Le tome prodotte in alpeggio vengono poi portate a valle e immerse in vecchi tini di rovere ricolmi di una salamoia di latte, panna e sale, vecchia di 150 anni. Rimangono in amollo per diversi mesi acquistando un sapore deciso. La crosta è umida di colore bianco avorio, la pasta di colore giallo con spessa occhiatura. Il sapore è deciso, coinvolgente.
FORMAI DI FRANT - Cod. 47.17
Friuli - forma intera, peso 1 Kg Formaggio dell’Alta Carnia. La tradizione vuole che le forme d’alpeggio mal riuscite, non per caseificazione ma per forme irregolari, venissero frantumate e messe in salamoia in una mastella di legno con un tappo che tiene in pressione la pasta. Poi la pasta viene tolta e rimessa in piccole forme.
 
GRANA NERO - Cod. 47.18
Emilia - forma intera, peso 30 Kg È un formaggio nato più di mille anni fa nell’Appennino Bolognese. I monaci di quel tempo producevano un formaggio grana e per poterlo conservare più a lungo lo ungevano con carbone e cera d’api, dando così alla crosta un colore nero. La pasta è gialla che si scioglie in bocca, con aromi di latte fresco e burro.
MASTELLA (VECIA MASTELA) - Cod. 47.19
Veneto - forma intera, peso 3 - 4 Kg Formaggio prodotto nella Marca Trevigiana, recuperato dopo un periodo di oblio. Una volta la cagliata veniva fatta dentro alle tinozze. La pasta è morbida, il gusto dolce, la buccia rugosa.
MOLLANA - Cod. 47.20
Piemonte - forma intera, peso 300 g Formaggio della Val Bordera nell’Appennino Ligure Piemontese. L’aspetto è discoidale. La buccia è sottile e la pasta cremosa e dolce. Al gusto si percepiscono note intense di erba medica.
MONTASIO D'ALPEGGIO ESTIVO D.O.P. - Cod. 47.21
Friuli - forma intera, peso 4 - 5 Kg Formaggio tipico del Friuli Venezia Giulia. Nasce nel massiccio del monte Montasio in Alta Carnia e viene prodotto fino alle province Venete. Dopo 2 anni di stagionatura, il Montasio esprime tutta la sua personalità. Quando è fresco si può usare per preparare il fritto.
MONTASIO NEL VINO - Cod. 47.22
Friuli - forma intera, peso 4 - 5 Kg Stessa lavorazione del Montasio ma la crosta viene lavorata con il vino.
MONTEBORE (70% vacca - 30% pecora) - Cod. 47.23
Piemonte - forma intera, peso 600 g Formaggio dalla caratteristica forma a torta nuziale composto da tre formine che durante l’affinamento rifondono in un unico formaggio. E’ un prodotto dell’Appennino Ligure. La sua crosta è rugosa e la pasta morbida dal sapore dolce.
 
MONTEVERONESE vecchio D.O.P - Cod. 47.24
Veneto- forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio semigrasso a pasta semicotta dal colore bianco al giallo paglierino secondo la stagionatura. Presenta una discreta occhiatura e al palato è dolce, tendente al piccante dopo 1 anno di stagionatura.
MORLACCO DEL GRAPPA - Cod. 47.25
Veneto - forma intera, peso 5 - 6 Kg Formaggio antico dei Morlacchi, un antico popolo dalmata, trasferitosi poi in Veneto lungo le pendici del Grappa. Prodotto con latte di vacca. La crosta è rugosa e la pasta finemente occhiata dal colore bianco avorio. Può essere affinato sotto il fieno.
PARMIGIANO REGGIANO RISERVA D.O.P. - Cod. 47.26
Emilia - spicchio da 4 Kg È il formaggio più famoso d’Italia. Viene stagionato per 2 o 3 anni. La pasta è giallo paglierino. La crosta liscia e spessa. Di grande qualità. È un Parmigiano di 24 mesi, al palato la pasta si scioglie, da meditazione il 36 mesi.
PARMIGIANO REGGIANO BIOLOGICO D.O.P. - Cod. 47.27
Emilia - spicchio da 2 Kg Formaggio prodotto in tutta la Val Padana a latte crudo di due mungiture. La crosta si presenta liscia, spessa di colore giallo scuro o dorato. La pasta è granulosa di colore giallo paglierino. Il sapore è deciso e fragrante.
PROVOLONE DEL MONACO di Vico Equense - Cod. 47.28
Campania- forma intera, peso 3 Kg Formaggio a pasta filata originario dei Monti Lattari. Viene stagionato appeso su stanghe di legno, in cantine di tufo. La crosta è scura e assume un gusto piccante dopo 6 mesi di stagionatura.
QUARTIROLO D.O.P. - Cod. 47.29
Lombardia - forma intera, peso 3 Kg Può essere stagionato per lungo tempo. La crosta è rugosa e la pasta è compatta e di colore bianco senza occhiature. Il sapore è dolce con sentori di burro.
RAGNO ROSSO - 47.30
Piemonte - forme da 2-2,5 Kg Formaggio a latte vaccino non pastorizzato, adatto per gli amatori di gusti forti e decisi. Stagionatura 12 mesi, di aspetto trascurabile all’esterno, una volta aperto si rivela irresistibile. La forma perde oltre il 50% del peso e diventa decisamente compatta, ma morbida al taglio. Profumo tipico di cantina e gusto marcato, si accompagna con rossi corposi e passiti. Forma di parallelepipedo dal peso di circa 2,5 kg.
 
RAGUSANO RAZZA MODICANA o CACETTO - Cod. 47.31
Sicilia - forma intera, peso 5 Kg È come un ragusano D.O.P.
RAGUSANO RAZZA MODICANA D.O.P. - Cod. 47.32
Sicilia - solo forme da 10 a 15 Kg Il ragusano si ottiene da latte vaccino intero e crudo di mucche in genere di razza modicana allevate prevalentemente allo stato brado sui pascoli dei Monti Iblei. La crosta è compatta, sottile, di colore variabile dal biondo al giallo paglierino. La pasta è cotta, filata, elastica o dura di colore giallo paglierino o giallo dorato.
 
RASCHERA D'ALPEGGIO ESTIVO D.O.P. - Cod. 47.33
Piemonte - forma intera, peso 6 - 8 Kg Formaggio delle montagne Piemontesi. La forma è quadrata ma può essere anche rotonda, viene prodotto tutto l’anno in pianura, ottimo quello d’alpeggio. La crosta è grigio scura, la pasta è morbida ed intensamente occhiata. Il gusto è saporito.
RICOTTA NEL FIENO 300 g - Cod. 47.34
Piemonte Tipica ricotta lasciata maturare nel fieno della Val Pellice che dona al formaggio un sapore unico. La pasta è cremosa dal sapore persistente.
ROBIOLA PASSITA IN CANTINA - Cod. 47.35
Lombardia - forma intera, peso 800 g È un formaggio a crosta naturale tipico delle Valli Bergamasche e del Bresciano. La crosta è sottile, la pasta è cremosa e dolce.
RUE' - Cod. 47.36
Piemonte - forma intera, peso 300 g Raro formaggio a pasta molle dell’entroterra Ligure, prodotto con latte vaccino e piccola percentuale di latte ovino. La crosta è sottile. Al palato si percepiscono note floreali ed erbacei.
SALVA D.O.P. - Cod. 47.37
Lombardia - forma intera, peso 3 Kg Può essere stagionato per lungo tempo. La crosta è rugosa e la pasta è compatta e di colore bianco senza occhiature. Il sapore è dolce con sentori di burro.
SANTO - Cod. 47.38
Piemonte - forme da 2,5 kg Formaggio a crosta liscia, marrone screziata di colori che variano dal verde al beige; la pasta, di un giallo carico, quasi ocra è punteggiata da minutissime occhiature ben distribuite; al gusto è delicato inizialmente al momento della rottura tra i denti; l’aroma ricorda la lavorazione a “grana”: delicato e un po’ saporito alla fine.
SCIMUDIN DELLA VALTELLINA - Cod. 47.39
Lombardia - forma intera, peso 4 - 5 Kg Formaggio della Valtellina a crosta fiorita e ricoperta di muffa bianca. La pasta è morbida, leggermente occhiata. Più saporito quello prodotto nei mesi estivi.
SORA DI VALCASOTTO - Cod. 47.40
Piemonte - forma intera, peso 2 - 3 Kg Formaggio delle valli Cuneesi. La sua forma ricorda le suole delle scarpe, zoccoli usati dai malgari della Val Casotto. La crosta è liscia, di color grigio e presenta i segni dei teli usati per la sgrondatura del siero. Il sapore è dolce, più intenso quello d’alpeggio.
TALEGGIO CREMOSO D.O.P. - Cod. 47.41
Lombardia - forma intera, peso 2 Kg Uno dei formaggi più famosi in Italia. Fa parte della famiglia degli stracchini. E' un formaggio di vacca a crosta lavata con acqua e sale grosso. La sua buccia è di colore arancione, umida ed elastica per permettere alla pasta di cremificare. Il gusto è intenso con sentori di terra e di nocciole.
TESTUN D'ALPEGGIO ESTIVO - Cod. 47.42
Piemonte - forma intera, peso 6 - 7 Kg Formaggio d’alpeggio delle valli Piemontesi. La sua crosta è di colore testa di moro con a volte impresso a fuoco il nome “Testun”. La pasta è pressata di colore giallo e il gusto ricorda erbe e fiori di montagna. La crosta può essere lavata con vino rosso nebbiolo.
TESTUN CIUC - Cod. 47.43
Piemonte - forma intera, peso 3 - 4 Kg Stessa lavorazione del Testun ma la crosta viene lavorata con il vino.
TORTA ALPINA DELLA VALSASSINA - Cod. 47.44
Lombardia - forma intera, peso 4 Kg Formaggio della Valsassina. La sua crosta è rugosa di colore grigio. Lo scalzo basso a forma di disco. La sua pasta è cremosa e il gusto dolce.
VEZZENA D'ALPEGGIO ESTIVO - Cod. 47.45
Veneto - forma intera, peso 6 - 7 Kg Grande formaggio d’alpeggio dell’Altopiano di Lavarone. La sua crosta è spessa e liscia dal colore marrone. La pasta è giallo intenso dall’occhiatura fine. Quando è stravecchio il gusto è pronunciato ed unico con sentori di pascolo estivo. La crosta può essere lavata con vino rosso.